Aggiungi ai favoriti set Homepage
Posizione:Home >> News

prodotti Categoria

Prodotti Tag

Siti FMUSER

Vaccinazione COVID-19: 10 cose chiave che devi sapere

Date:2021/1/4 14:14:09 Hits:




Cosa ha a che fare con me il vaccino COVID-19? La vaccinazione COVID-19 è sicura? Il seguente articolo ti fornirà un'introduzione dettagliata a tutte le informazioni che devi sapere sul tuo nuovo vaccino contro la corona. Diamo un'occhiata...


---- INDOSSARE LA MASCHERA E STARE AL SICURO ----

● Chiunque può avere sintomi da lievi a gravi.
● Le persone alla base delle condizioni mediche diventano più facili da essere influenzate dal COVID-19


VISITA RAPIDA




1. Perché COVID-19 VaccinaÈ importante per ME?

2. Quanti Types di vaccini legali COVID-19 sono ire per la vaccinazione?

3. Wcappello sono l'attuale vaccino COVID-19e Produttori di cui mi posso fidare?

4. Come fanno questi tipi di CoroGli approcci ai vaccini navirus funzionano?

5. Ecco gli autorizzati e i consiglied Vaccini per TE

6. 10 Secrets Non ti diranno del vaccino COVID-19ination

7. Qual è la Souce della COVID-19 Pandemic?

8. Caratteristiche You Dovrebbe Kora Informazioni su Covid-19

9. Qual è la differenza tra virus dell'influenza e virus COVID-19?

10. 10 modi migliori per proteggerti e Altri From Il COVID-19



Perché la vaccinazione COVID-19 è importante per ME?




Dallo scoppio del COVID-19, ci sono state innumerevoli perdite economiche e vittime. E a causa dell'improvvisa epidemia di COVID-19 e della sua elevata infettività, i governi di vari paesi non disponevano di buoni metodi di controllo e metodi efficaci per impedire alle loro persone di essere infettate dal coronavirus nella fase iniziale della diffusione di COVID-19. (La misura più comune ed efficace per prevenire il virus COVID-19 è indossare una maschera e il modo più efficace per combattere il COVID-19 è la vaccinazione COVID-19)



*Come correggerely Indossare un Maschera

Fonte: UT Southwestern


In alcune zone degli Stati Uniti, le persone adottano persino metodi insolitamente radicali per "combattere" COVID-19, come bere acqua disinfettante o attendere che il virus COVID-19 guarisca automaticamente. Oggi, molte persone che parlano ancora della fusione del virus COVID-19 e del virus dell'influenza, promuovendo eccessivamente il "liberalismo" e rifiutandosi di indossare maschere e la frequente partecipazione a raduni di persone su larga scala, ecc., Hanno accelerato la diffusione del Virus COVID-19 in una certa misura. Ecco perché quando il vaccino COVID-19 viene sviluppato e messo in produzione e in uso, ognuno di noi deve prestare attenzione all'impact che il vaccino COVID-19 avrà su di noi. Ma, prima di presentarti le ultime informazioni sul vaccino COVID-19, vorrei farti dare un'occhiata allo stato attuale di COVID-19 in vari paesi / regioni del mondo in modo che tu sappia meglio perché il COVID-19 la vaccinazione ti fa bene e come scegliere il giusto tipo di vaccino COVID-19 per il tuo. 






Elenchiamo i principali Top 20 paesi con un numero elevato di casi di casi infetti, i deceduti, i guariti. Secondo l'ultimo rapporto della Johns Hopkins University, i casi cumulativi in ​​tutto il mondo sono arrivati ​​a 81,294,343. Mentre la morte globale è arrivata a 1,77439,5 e 9,807,569 per i guariti.


Paesi di casi infetti Top 20
Top 20 dei casi di morte 
Casi recuperati Top 20
19,301,669 Stati Uniti
10,224,303 India
7,504,833 Brasile
3,047,335 Russia
2,619,616 Francia
2,336,688 Regno Unito
2,162,775 Turchia
2,056,277 Italia
1,879,413 Spagna
1,672,643 Germania
1,603,807 Colombia
1,590,513 Argentina
1,389,430 Messico
1,261,010 Polonia
1,206,373 Iran
1,061,074 Ucraina
1,011,871 Sud Africa
1,007,657 Perù
781,467 Paesi Bassi
719,219 Indonesia
334,836 Stati Uniti
191,570 Brasile
148,153 India
122,855 Messico
72,370 Italia
71,217 Regno Unito
63,235 Francia
54,814 Iran
54,559 Russia
50,122 Spagna
42,868 Argentina
42,374 Colombia
37,474 Perù
31,145 Germania
27,147 Polonia
27,071 Sud Africa
21,452 Indonesia
20,135 Turchia
19,234 Belgio
18,555 Ucraina
9,807,569 India
6,712,757 Brasile
2,446,412 Russia
2,037,433 Turchia
1,469,041 Colombia
1,414,680 Argentina
1,408,686 Italia
1,294,932 Germania
1,048,539 Messico
1,005,376 Polonia
960,751 Iran
947,427 Perù
849,974 Sud Africa
706,732 Ucraina
589,978 Indonesia
576,499 Cechia
571,674 Cile
543,341 Romania
533,314 Iraq
473,200 Canada


* Ultimo aggiornamento al 29/12/2020 3:22

* Fonti di dati: Johns Hopkins University (JHU) - ALTRO



Al momento, questi numeri sono ancora in espansione, il che significa che anche l'impatto del virus COVID-19 è in espansione, ma la buona notizia è che il vaccino COVID-19 legalmente iniettabile sul mercato è stato sviluppato e messo in uso, per favore Don Non preoccuparti troppo. 


Tuttavia, FMUSER desidera ricordarti che quando esci, indossa una maschera e prendi misure di disinfezione per prevenire l'infezione dal virus COVID-19. In caso di sintomi anormali, consultare un medico in tempo.


Molte persone temono che, poiché l'impatto dell'epidemia di COVID-19 continua ad espandersi, non solo influenzerà la tua vita quotidiana attuale ma anche la tua vita quotidiana in futuro. Quando indossi una maschera e prendi misure di disinfezione e pensi che tutto vada bene, ma le persone intorno a te sono costantemente infettate dal virus COVID-19, NON È TUTTO GIUSTO!

Mi chiedo se stai pensando a una soluzione migliore per evitare di essere colpito dal virus COVID-19, soprattutto quando hai una famiglia, questa esigenza è ancora più urgente. 

Tuttavia, non preoccuparti, FMUSER ti fornirà un'introduzione dettagliata a tutte le soluzioni necessarie per prevenire l'infezione da virus COVID-19. Cominciamo con l'introduzione del vaccino COVID-19!



Quanti tipi di vaccini legali COVID-19 esistono per la vaccinazione?




● Tipi di vaccino COVID-19 di diversi gruppi

Poiché il vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 è in fase di valutazione dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense e il vaccino Moderna seguirà presto, secondo la ricerca di FMUSER, abbiamo scoperto che ci sono 4 tipi principali di COVID legale -19 vaccino per la vaccinazione ( NOTA: il governo degli Stati Uniti ha già acquisito milioni di dosi da aziende nazionali ed europee e si è impegnato a offrirle gratuitamente alla popolazione statunitense, sebbene le strutture sanitarie possano addebitare per la somministrazione delle dosi) e sono:






VACCINO DI mRNA
VACCINI DI VETTORE
VACCINO DELLA SOTTOUNITÀ PROTEICA
VACCINI INTERI E UCCISI
Utilizzato da: Pfizer, Moderna
Utilizzato da: AstraZeneca, Janssen, Sputnik 
Utilizzato da: Novavax, Sanofi
Utilizzato da: Sinovac
Dosi: 2
Dosi: 1-2
Dosi: 1 - 2
Dosi: 1 - 2
I vaccini a mRNA sono l'approccio più recente. Usano materiale genetico chiamato RNA messaggero, una sorta di software genetico che istruisce le cellule a creare un pezzo della proteina del coronavirus. Ciò attirerà l'attenzione del sistema immunitario. L'mRNA è rivestito di lipidi grassi morbidi per proteggerlo.
I vaccini vettoriali utilizzano un altro virus per trasportare le istruzioni genetiche per produrre la proteina spike. Per il coronavirus usano tutti gli adenovirus, un tipo di comune virus del raffreddore. Si attaccano alle cellule e iniettano il DNA che dice alle cellule di produrre la proteina del coronavirus.
I vaccini vettoriali utilizzano un altro virus per trasportare le istruzioni genetiche per produrre la proteina spike. Per il coronavirus usano tutti gli adenovirus, un tipo di comune virus del raffreddore. Si attaccano alle cellule e iniettano il DNA che dice alle cellule di produrre la proteina del coronavirus.
I vaccini a subunità proteica ottengono solo piccoli pezzi del virus bersaglio che circolano nel sistema affinché il sistema immunitario lo trovi e riconosca. Invece di utilizzare il corpo umano come fabbrica di vaccini, i virus degli insetti modificati geneticamente vengono utilizzati per infettare le tarme, le cui cellule producono quindi i pezzi della proteina del coronavirus. Questi vengono raccolti e trasformati in un vaccino

Che cosa? NON SAI cosa sto dicendo? Facciamo una breve rassegna sui "4 tipi di vaccini COVID-19"




Quali sono gli attuali produttori di vaccini COVID-19 di cui posso fidarmi?




Bene, sulla base delle informazioni ricercate da FMUSER sopra, dovresti avere una certa comprensione del ruolo dell'attuale vaccino COVID-19 e del principio di funzionamento del vaccino COVID-19, ma potresti comunque chiedere, dato che ci sono così tanti COVID -19 vaccini, ma quale produttore di vaccini COVID-19 è il più affidabile? FMUSER non può decidere immediatamente per te quale vaccino COVID-19 è più adatto a te, ma FMUSER può fornirti informazioni di prima mano sui produttori di COVID-19. Diamo un'occhiata alle loro storie di fondo e alla forza dell'azienda!


● 6 gruppi affidabili di produttori del vaccino COVID-19

Pfizer-BioNTech

Il vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19 è stato inviato alla FDA per una possibile autorizzazione all'uso di emergenza (EUA) venerdì 20 novembre. Si tratta di un vaccino a mRNA che codifica per la proteina spike del virus ed è incapsulato in una nanoparticella lipidica. Una volta iniettate, le cellule producono la proteina spike, attivando il sistema immunitario del corpo a riconoscere il virus. Negli studi di Fase III, ha dimostrato un'efficacia del 95%. Il vaccino Pfizer-BioNTech richiede la conservazione a circa -94 gradi F, che richiede congelatori specializzati.

moderno 
Il 16 novembre Moderna ha emesso una lettura preliminare dei dati del suo vaccino COVID-19, suggerendo un tasso di efficacia del 94.5%. Come il vaccino Pfizer-BioNTech, è un vaccino a mRNA. A differenza di quel vaccino, tuttavia, il vaccino Moderna è stabile a 36-46 gradi F, circa la temperatura di un normale frigorifero domestico o medico, fino a 30 giorni e può essere conservato fino a sei mesi a -4 gradi F. dovrebbe andare alla FDA per l'esame di un EUA entro pochi giorni.


AstraZeneca-Università di Oxford 
Il 23 novembre, AstraZeneca e l'Università di Oxford hanno annunciato risultati di alto livello da un'analisi ad interim del loro vaccino COVID-19, AZD1222. L'analisi proveniva dagli studi nel Regno Unito e in Brasile e ha dimostrato un'efficacia fino al 90%. Il vaccino è stato efficace nel prevenire COVID-19, senza ricoveri o casi gravi nelle persone che lo ricevevano. Ci sono stati un totale di 131 casi positivi per COVID-19 nel gruppo di analisi ad interim. Un regime di dosaggio è stato somministrato a metà dose e ha dimostrato un'efficacia del 90%, seguito da una dose piena ad almeno un mese di distanza. Un altro regime di dosaggio ha dimostrato un'efficacia del 62% quando sono state somministrate due dosi intere ad almeno un mese di distanza. L'analisi combinata ha mostrato un'efficacia media del 70%. Il vaccino AstraZeneca può essere conservato, trasportato e manipolato in condizioni refrigerate normali, circa 36-46 gradi F, per almeno sei mesi e somministrato all'interno delle strutture sanitarie esistenti.

AstraZeneca e il vaccino dell'Università di Oxford utilizzano la tecnologia di una società di derivazione di Oxford, Vaccitech. Distribuisce un vettore virale di scimpanzé carente di replicazione basato su una versione indebolita di un comune virus del raffreddore (adenovirus) che causa infezioni negli scimpanzé. Contiene i materiali genetici della proteina spike. Dopo la vaccinazione, le cellule producono la proteina spike, stimolando il sistema immunitario ad attaccare il virus SARS-CoV-2.

Johnson & Johnson 
Johnson & Johnson ha annunciato il 15 novembre di aver avviato una seconda sperimentazione globale di Fase III del suo vaccino Janssen COVID-19. Si aspettano di iscrivere fino a 60,000 volontari in tutto il mondo.

Mentre tutti gli altri tre candidati al vaccino richiedono due dosi a circa 28 giorni di distanza, il vaccino J&J richiede solo una singola dose. I risultati provvisori del suo studio di fase I / IIa hanno dimostrato che una singola dose di vaccino indotta da una risposta immunitaria robusta ed è stata generalmente ben tollerata. Lo studio ENSEMBLE 2 ha valutato anche un regime a due dosi.

Il vaccino utilizza la piattaforma tecnologica AdVac dell'azienda, che viene utilizzata per sviluppare il suo vaccino contro l'Ebola approvato ei suoi candidati vaccini sperimentali Zika, RSV e HIV. Ruota intorno all'uso di un virus del raffreddore comune inattivato, simile a quello utilizzato dal programma AstraZeneca-University of Oxford.

Vaccino Sputnik V russo 
Intorno all'11 novembre, il Centro nazionale di ricerca russo per l'epidemiologia e la microbiologia, che la Russia ha autorizzato per l'uso in agosto, addirittura prima di iniziare uno studio di fase III, ha affermato di avere un tasso di efficacia del 92% dopo la seconda dose. Si basava su una prima analisi ad interim 21 giorni dopo la prima iniezione durante lo studio di fase III in corso. Il 24 novembre, l'organizzazione ha dichiarato un'efficacia del 95% sulla base di nuovi dati preliminari. Si è inoltre offerto di condividere uno dei suoi due vettori adenovirali umani con AstraZeneca per aumentare l'efficacia del vaccino AstraZeneca.

L'istituto di ricerca russo Gamaleya sembra essere concentrato sulla potenziale commercializzazione del vaccino in tutto il mondo. Anche il nome del vaccino ha sottolineato l'idea di una razza. L'organizzazione ha indicato che una dose del vaccino non costerà più di $ 10, circa la metà del costo del vaccino Pfizer. L'organizzazione ha anche previsto che potrebbero produrre 1 miliardo di dosi nel prossimo anno. In questo momento, a parte la Russia, sarà potenzialmente venduto in India, Corea, Brasile, Cina e Ungheria. Il governo ungherese è l'unico paese dell'Unione europea ad esprimere interesse fino ad oggi.


Brand
Tipologia
Dosi
Data probabile EUA
Dosi per fine anno
Prezzo
Pfizer-BioNTech
mRNA
2, 28 giorni di distanza
10 Dicembre ,2020
~ 50 milioni
$ 19.50 per dose per i primi 100 milioni di dosi
moderno
mRNA
2, 28 giorni di distanza
10 Dicembre ,2020
50 milioni
$ 25- $ 37 per dose
AstraZeneca-Università di Oxford
A base di adenovirus
2, 28 giorni di distanza
Forse gennaio 2021, ma poco chiaro negli Stati Uniti
Potenzialmente 30 milioni
$ 3 per dose, potenzialmente, ma variabile in base al mercato
Johnson & Johnson
A base di adenovirus
1 Forse marzo o aprile 2021
Progetti 1 miliardo entro la fine del 2021
$ 10 per dose
Vaccino Sputnik V russo
A base di adenovirus
2
Non applicabile negli Stati Uniti
Progetti 500 milioni entro la fine del 2021
$ 10 per dose


* Tabella di confronto con aziende / marchi menzionati



Come funzionano questi tipi di approccio al vaccino contro il coronavirus?



Prima di spiegare in dettaglio i tipi di vaccini COVID-19, comprendere il principio di funzionamento del sistema immunitario umano al fine di comprendere meglio il principio di funzionamento del vaccino COVID-19. Diamo un'occhiata!

Name 
Macrophages
B-lymphociti 
Linfociti T 
Categoria 
globuli bianchi
globuli bianchi difensivi
globuli bianchi difensivi
 functions 
inghiottire e digerire germi e cellule morte o morenti
producono anticorpi che attaccano i pezzi del virus lasciati dai macrofagi.
producono anticorpi che attaccano i pezzi del virus lasciati dai macrofagi.
Come funziona 
I macrofagi lasciano dietro di sé parti dei germi invasori chiamati antigeni. Il corpo identifica gli antigeni come pericolosi e stimola gli anticorpi ad attaccarli. - ALTRO
I linfociti B si "attivano" quando incontrano antigeni estranei, come nei marcatori estranei all'esterno delle cellule batteriche durante un'infezione - ALTRO
Secondo il CDC, il principale causare della nostra malattia è che i batteri hanno invaso il nostro corpo e hanno continuato a moltiplicarsi nel nostro corpo, attaccando il nostro corpo. In questo momento, il nostro sistema immunitario funziona. Sebbene diverse cellule del sistema immunitario siano responsabili di responsabilità diverse, ma tutte servono lo stesso sistema immunitario.





Dopo aver compreso come funziona il sistema immunitario del nostro corpo, non è difficile per noi scoprire che il ruolo dei vaccini è quello di aiutare il sistema immunitario a produrre l'immunità. Ad esempio, la vaccinazione contro COVID-19 può migliorare la nostra immunità contro il virus COVID-19. Vale la pena ricordare che di tutti i tipi, i linfociti T "di memoria" ei linfociti B rimarranno nel corpo e ricorderanno come affronteranno un certo virus in futuro.


Dopo la vaccinazione, si verificano spesso le seguenti situazioni
● Dopo la vaccinazione, il corpo impiega diverse settimane per produrre linfociti T e linfociti B.
● Il vaccino non avrà effetto immediato, quindi potresti essere ancora infettato dal virus entro poche settimane dopo che ha avuto effetto
● Dopo la vaccinazione, ci saranno febbre e altri sintomi, indicanti che l'immunità è in aumento

Diagramma





Tipi di vaccini 
DNA e RNA 
Presenza dal vivo
Inattivo 
Subunità 
Vettore virale
Vantaggi 
Facile e veloce da progettare.

Stimola una robusta risposta immunitaria senza causare malattie gravi. 
Sicuro perché il virus è già morto ed è facile da creare.
Concentra la risposta immunitaria sulla parte più importante del virus per la protezione e non può causare infezioni.

I virus vivi tendono a suscitare risposte immunitarie più forti rispetto ai virus morti o a presentare vaccini.

Svantaggi

Mai stato fatto prima. Ci sono così vaccini DNA o RNA autorizzati attualmente in uso.

Potrebbe non essere sicuro per chi ha un sistema immunitario compromesso.
Non efficace come un virus vivo. Alcuni precedenti vaccini inattivati ​​hanno peggiorato la malattia; la sicurezza per il coronavirus di thenovel deve essere dimostrata negli studi clinici. 
 Potrebbe non stimolare una risposta forte, potrebbe essere necessario aggiungere altre sostanze chimiche per aumentare l'immunità a lungo termine. 
È importante scegliere un vettore virale che sia veramente sicuro. Una risposta immunitaria al vettore virale potrebbe rendere il vaccino meno efficace.
 Come funziona    
Questo vaccino utilizza molecole di DNA e RNA per insegnare al sistema immunitario a prendere di mira le proteine ​​virali chiave.
Questa è una versione indebolita del virus vero e proprio. 
Un vaccino inattivato utilizza l'intero virus dopo che è stato ucciso con calore o sostanze chimiche. 

Questo vaccino utilizza un pezzo della superficie di un virus per focalizzare il tuo sistema immunitario su un singolo bersaglio.
Questo approccio prende un virus innocuo e lo utilizza per fornire geni virali per creare l'immunità.

Esistente Esempi  ● Nessuno
● Morbillo, parotite e rosolia
● Varicella
● Polio
● Pertosse
● Epatite B
● Papillomavirus umano 
● Ebola
● Medicina veterinaria 
Gruppo che verifica questo approccio per COVID-19

● Moderna (RNA) 
● Inovio (DNA)
● Codagenix
● Indian Immunologicals Ltd.
● Sinovac
● Sinopharm 

● Novavax 
● AdaptVac
● Università di Oxford e AstraZeneca
● CanSino Biologics
● Johnson & Johnson




# Come funzionano i vaccini COVID-19 # dal Dipartimento della Salute dello Stato di Washington. ALTRO


# Come funzionerà il Coronavirus #

Fonte: BBC



Vaccini autorizzati e consigliati



Poiché i vaccini COVID-19 sono autorizzati e quindi raccomandati per l'uso negli Stati Uniti, sarà importante capire cosa si sa di ciascun vaccino. Il CDC fornirà informazioni su chi è e su chi è sconsigliato ricevere ciascun vaccino e cosa aspettarsi dopo la vaccinazione, nonché ingredienti, sicurezza ed efficacia.


Attualmente, due vaccini sono autorizzati e raccomandati per prevenire COVID-19:
● Vaccino Pfizer-BioNTech COVID-19
● Vaccino COVID-19 di Moderna
● Vaccini nelle sperimentazioni cliniche di fase 3

A partire dal 28 dicembre 2020, sono in corso o sono pianificati studi clinici su larga scala (Fase 3) per tre vaccini COVID-19 negli Stati Uniti:

● Vaccino COVID-19 di AstraZeneca
● Il vaccino COVID-19 di Janssen
● Vaccino COVID-19 di Novavax



10 segreti che non ti diranno sulla vaccinazione COVID-19



Q1: COVID-19 mi infetterà attraverso i vaccini?
A1: NO, NON VERRÀ. 

I vaccini COVID-19 non ti daranno COVID-19. Al contrario, la vaccinazione COVID-19 sarà un modo molto più sicuro per proteggerti dal COVID-19. A volte questo processo può causare sintomi, come la febbre. Questi sintomi sono normali e sono un segno che il corpo sta costruendo l'immunità.



Q2: I test virali COVID-19 diventeranno negativi dopo la vaccinazione COVID-19?
A2: NO, NON VERRÀ. 

Né i vaccini recentemente autorizzati e raccomandati né gli altri vaccini COVID-19 attualmente in sperimentazione clinica negli Stati Uniti ti fanno risultare positivo ai test virali, che vengono utilizzati per vedere se hai un'infezione in corso.

Se il tuo corpo sviluppa una risposta immunitaria, che è l'obiettivo della vaccinazione, c'è la possibilità che tu possa risultare positivo ad alcuni test anticorpali. I test degli anticorpi indicano che hai avuto una precedente infezione e che potresti avere un certo livello di protezione contro il virus. Gli esperti stanno attualmente esaminando come la vaccinazione COVID-19 possa influenzare i risultati dei test sugli anticorpi.


Q3: Le persone che si sono ammalate di COVID-19 e si sono ammalate di nuovo dopo essere state vaccinate?
A3: Attualmente NO

A causa dei gravi rischi per la salute associati a COVID-19 e al fatto che è possibile la reinfezione da COVID-19, alle persone può essere consigliato di ottenere un vaccino COVID-19 anche se sono state malate con COVID-19 in precedenza.

In questo momento, gli esperti non sanno per quanto tempo qualcuno è protetto dall'ammalarsi di nuovo dopo il recupero da COVID-19. L'immunità che qualcuno ottiene dall'infezione, chiamata immunità naturale, varia da persona a persona. Alcune prime prove suggeriscono che l'immunità naturale potrebbe non durare molto a lungo.

Nessuno sa quanto dura l'immunità prodotta dalla vaccinazione fino a quando non abbiamo più dati sufficienti su come funziona.


Q4: La vaccinazione COVID-19 peggiorerà la nostra immunità naturale del corpo?
A4: NO, NON VERRÀ. 

La vaccinazione COVID-19 può aiutare a prevenire l'ammalarsi di COVID-19. Mentre molte persone con COVID-19 hanno solo una malattia lieve, altre possono contrarre una malattia grave o addirittura morire. Non c'è modo di sapere come COVID-19 ti influenzerà, anche se non sei maggiormente a rischio di gravi complicazioni. Se ti ammali, potresti anche diffonderla ad amici, familiari e altre persone intorno a te mentre sei malato. La vaccinazione COVID-19 aiuta a proteggerti creando una risposta anticorpale senza dover subire la malattia.


Q5: La ricezione del vaccino COVID-19 altererà il mio DNA?
A5: NO. NON E '
mRNA sta per acido ribonucleico messaggero e può essere facilmente descritto come istruzioni su come produrre una proteina o anche solo un pezzo di una proteina. L'mRNA non è in grado di alterare o modificare il corredo genetico (DNA) di una persona. L'mRNA di un vaccino COVID -19 non entra mai nel nucleo della cellula, che è dove è conservato il nostro DNA. Ciò significa che l'mRNA non influenza né interagisce in alcun modo con il nostro DNA. Invece, i vaccini COVID-19 che utilizzano l'mRNA lavorano con le difese naturali del corpo per sviluppare in sicurezza la protezione (immunità) contro la malattia. Ulteriori informazioni su come funzionano i vaccini a mRNA COVID-19. 


Q6: Esistono altri vaccini che possono aiutarmi a ottenere COVID-19?
A6: Attualmente NO.
Al momento non ci sono vaccini disponibili che prevengono il COVID-19.
Vale la pena ricordare che la vaccinazione antinfluenzale può impedirti di contrarre l'influenza contemporaneamente al COVID-19, ma non ti proteggerà dal COVID-19. FMUSER suggerisce che il modo più efficace per isolare COVID-19 è di non andare in luoghi meno affollati, indossare maschere e fare tutti i lavori di disinfezione, ricordarsi di ventilare e bere più acqua.


Q7: La vaccinazione COVID-19 è necessaria anche se indosso una maschera o mantengo una distanza sociale o altre cose che possiamo fare per impedire la diffusione del COVID-19?
A7: SÌ, È.
L'uso di maschere e altri dispositivi di protezione o altri metodi protettivi può aiutare a ridurre l'impatto della trasmissione di goccioline e ridurre il rischio di malattie. Tuttavia, la vaccinazione è importante quanto queste misure protettive. La vaccinazione può migliorare efficacemente il sistema immunitario del corpo ed evitare che il tuo corpo venga violato dal virus COVID-19, quindi sono necessarie le vaccinazioni.


Q8: Quali farmaci dovrei evitare se ho COVID-19?
A8: Attualmente NO
In effetti, nessuna delle parti coinvolte nello studio del virus COVID-19 non ha prove efficaci che l'assunzione di un farmaco specifico causerà una malattia più grave da parte del COVID-19. Tuttavia, se sei vaccinato e stai assumendo determinati farmaci che causano sintomi gravi, indossa la maschera, chiedi aiuto all'ospedale più vicino e segnala la tua condizione al medico.
Vale la pena notare che
• Eventuali modifiche ai farmaci devono essere apportate dopo aver parlato con un operatore sanitario.


• In caso di domande o dubbi, contattare il proprio medico.


Q9: Non vengono sviluppati vaccini in tutto il mondo per il COVID-19?
A9: NO, CI SONO.

Gli scienziati hanno iniziato le prove di fase 1 di un vaccino sperimentale per COVID-19 a metà marzo. Il vaccino, chiamato mRNA-1273, è stato sviluppato congiuntamente dai ricercatori del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID) del NIH e dalla società di biotecnologie Moderna, Inc.-More 超 链接 https://www.nih.gov/news -events / nih-research-matter / experiment-coronavirus-vaccine-safe-produce-immune-response #: ~: text = Scientists% 20began% 20Phase %% 20201% 20trials,% 20company% 20Moderna% 2C% 20Inc.



Q10: Il numero di vaccini COVID-19 è sufficiente perché tutti possano essere vaccinati?
A10: Attualmente NO. 

La sfida principale nello sviluppo di vaccini contro le malattie infettive emergenti è che ogni agente patogeno utilizza diversi meccanismi per infettare le cellule e causare diverse risposte immunitarie nel corpo umano. Inoltre, il costo dello sviluppo di un nuovo vaccino contro la corona è relativamente alto, quindi la quantità prodotta è piccola e attualmente non può soddisfare le esigenze di tutti



Qual è la causa della pandemia di COVID-19?



Il nuovo (nuovo) coronavirus rilevato per la prima volta in Cina (nota: nessuna prova attuale indica che il coronavirus sia apparso per la prima volta in Cina) e ha causato una perdita innumerevole di vite umane ed economiche. Secondo la Johns Hopkins University ricerca, il COVID-19 ha coinvolto oltre 80 milioni di persone in 191 paesi e ha causato oltre 1.7 milioni di deceduti finora, e questi numeri sono ancora in aumento con la diffusione del suo affetto anche se il vaccino COVID-19 si sviluppa

La recente comparsa del nuovo coronavirus dietro la pandemia COVID-19 ha gettato i riflettori sui rischi che gli animali possono rappresentare per l'uomo come fonte di nuovi virus. Il virus in questione, noto come SARS-CoV-2, non era mai stato visto prima, quindi ha rapidamente attirato l'attenzione degli scienziati di tutto il mondo.

Gli epidemiologi hanno condotto indagini sul campo per scoprire come è iniziato il nuovo virus. Hanno condotto indagini nella comunità e nelle strutture sanitarie e hanno raccolto campioni di naso e gola per analisi di laboratorio. Queste indagini hanno mostrato loro chi era stato infettato, quando si erano ammalati e dove erano stati appena prima di ammalarsi.

Il COVID-19 è stato collegato a un "mercato umido" per il commercio di animali selvatici a Wuhan, in Cina, anche se non è affatto certo che questa fosse la fonte della versione umana del virus. I pipistrelli sono stati identificati come l'animale con il virus equivalente noto più vicino anche se, ancora una volta, non siamo sicuri che un pipistrello abbia fornito l'origine diretta della SARS-CoV-2.


Utilizzando queste informazioni, gli epidemiologi hanno stabilito che il virus probabilmente proveniva da un animale venduto in un mercato. Il nuovo virus è risultato essere un coronavirus e i coronavirus causano la sindrome respiratoria acuta grave. Questo nuovo coronavirus è simile a SARS-CoV, quindi è stato chiamato SARS-CoV-2 La malattia causata dal virus è stata denominata COVID-19 (COronVIrusDisease-2019) per dimostrare che è stata scoperta nel 2019.


Un focolaio è chiamato epidemia quando si verifica un improvviso aumento dei casi. Quando il COVID-19 iniziò a diffondersi a Wuhan, in Cina, divenne un'epidemia. Poiché la malattia si è poi diffusa in diversi paesi e ha colpito un gran numero di persone, è stata classificata come una pandemia.



Conosci i dettagli del COVID-19 e proteggi te stesso e gli altri



Le persone con COVID-19 hanno avuto una vasta gamma di sintomi segnalati, che vanno da sintomi lievi a malattie gravi. I sintomi possono comparire 2-14 giorni dopo l'esposizione al virus. Le persone con questi sintomi possono avere COVID-19:





NOTA: tienilo a mente that sebbene COVID-19 sia una malattia causata da un coronavirus, non tutti i coronavirus causano COVID-19.
Na ufficialeme 
SARS-CoV-2
Belongs a 
Ortho Coronaviridae
Affetto 
Causa la malattia da coronavirus
Puo 'causare 
SARS - Grave sindrome respiratoria acuta
MERS - Sindrome respiratoria mediorientale
Covid-19 - Novel (New) Coronavirus del 2019
Influenza - Influenza
Vettore di virus
Essere umano
Modalità di propagazione
Da persona a persona
Limite di tempo per lo scoppio
2-14 Giorni
Manifestazioni di infezione
Da lievi sintomi a gravi malattie
PERSONE CHE POTREBBERO OTTENERE GRAVI SINTOMI 


Anziani

Il rischio maggiore di recideree malattia da COVID-19 è tra quelli di età pari o superiore a 85 anni.
Persone con determinate condizioni mediche
Sono a maggior rischio di malattie gravi a causa del virus che potrebbe causare COVID-19
Altre persone che hanno bisogno Extra Precaution

Informazioni per altre popolazioni come comunità rurali, persone senza fissa dimora e persone con disabilità.


I SINTOMI POTREBBERO ESSERE INFETTATI DAL COVID-19 


● Febbre o brividi

● tosse
● Mancanza di respiro o difficoltà a respirare
● Stanchezza
● Dolori muscolari o muscolari
● Mal di testa
● Nuova perdita del gusto o dell'olfatto
● Mal di gola
● Congestione o naso che cola
● Nausea o vomito

● Diarrea


PROTEGGI TE STESSO ADOTTANDO QUESTI PASSI


● Evita il contatto ravvicinato con persone malate

● Lavarsi spesso le mani, utilizzando ogni volta sapone e acqua corrente, per almeno 20 secondi. Se non c'è acqua, utilizzare invece un disinfettante per le mani con almeno il 60% di alcol
● Sviluppare buone abitudini di igiene respiratoria, coprire la tosse e gli starnuti con tovaglioli di carta e gettare i tovaglioli di carta usati in tempo per mantenere le mani pulite
● Lavarsi sempre le mani prima di toccare gli occhi, il naso e la bocca
● Sviluppa una buona abitudine di lavarti le mani ogni volta che torni a casa. Fornire un disinfettante per le mani usa e getta quando qualcuno viene in visita o lavarsi le mani immediatamente dopo essere entrati dalla porta


---- Questo list non includee tutti i possibili sintomi. FMUSER continuerà ad aggiornare questo elenco man mano che apprenderemo di più su COVID-19. ----



Qual è il file Difference Virus influenzale e virus COVID-19?




Sia l'influenza che il COVID-19 sono malattie respiratorie infettive, ma sono causate da virus diversi. COVID-19 è causato da una nuova infezione da coronavirus (nota come SARS-CoV-2), mentre l'influenza è causata da infezione da virus influenzale.




Poiché alcuni sintomi dell'influenza e del COVID-19 sono simili, potrebbe essere difficile distinguere la differenza tra loro in base ai soli sintomi e potrebbero essere necessari test per confermare la diagnosi. Influenza e COVID-19 hanno molte caratteristiche, ma ci sono alcune differenze chiave tra i due.


Segni e sintomi 
Influenza 
COVID-19 (almeno due dei seguenti)
Insorgenza dei sintomi 
Improvviso
Graduale
Brividi
Uncommon
Uncommon 
Mal di testa
Prominente
Uncommon 
Tosse
Secco, a volte grave
Secco, persistente e spesso più severo
Gola infiammata
A volte
Comune e spesso prominente
Naso che cola o che cola
A volte
Uncommon 
Mancanza di respiro o difficoltà a respirare
A volte
Comune e spesso prominente
Dolore muscolare o dolori muscolari
Normale, spesso grave
Uncommon
Ripetuta agitazione con brividi
Raro
A volte
stanchezza
Precoce e prominente
Uncommon
Diarrea
A volte (più comune nei bambini)
A volte (più comune nei bambini)
Vomito o nausea
A volte (più comune nei bambini)
A volte (più comune nei bambini)
Improvvisa perdita del gusto o dell'olfatto
Mai
Uncommon
Febbre
Temperatura di 100 ° F e superiore della durata di 3-4 giorni
Temperatura di 100 ° F e superiore della durata di 2-7 giorni 

* Principali differenze tra le influenze e il COVID-19


Ci sono alcune differenze chiave tra influenza e COVID-19. Il COVID-19 sembra diffondersi più facilmente dell'influenza e causare malattie più gravi in ​​alcune persone. Potrebbe essere necessario più tempo prima che le persone mostrino i sintomi e le persone possono essere infettate più a lungo. Un'altra importante differenza è che esiste un vaccino per prevenire l'influenza. Attualmente negli Stati Uniti, la fornitura di vaccino COVID-19 è limitata, ma nelle prossime settimane e mesi la fornitura aumenterà. Il modo migliore per prevenire l'infezione è evitare l'esposizione al virus. ALTRO



10 migliori modi comuni per proteggersi da COVID-19

1. Sapere come si diffonde
● COVID-19 si diffonde facilmente da persona a persona, principalmente per le seguenti vie:
Tra persone che sono in stretto contatto tra loro (entro 6 piedi).
Attraverso goccioline respiratorie prodotte quando una persona infetta tossisce, starnutisce, respira, canta o parla.

● Le goccioline respiratorie causano infezioni quando vengono inalate o depositate sulle membrane mucose, come quelle che rivestono l'interno del naso e della bocca.

● Le persone che sono infette ma non presentano sintomi possono anche diffondere il virus ad altri.



2. Modi meno comuni che COVID-19 può diffondersi
● In determinate circostanze (ad esempio, quando le persone si trovano in spazi chiusi con scarsa ventilazione), COVID-19 può talvolta essere diffuso per trasmissione aerea.

● COVID-19 si diffonde meno comunemente attraverso il contatto con superfici contaminate.



3. Lavarsi spesso le mani
● Lavarsi spesso le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi, soprattutto dopo essere stati in un luogo pubblico o dopo essersi soffiati il ​​naso, aver tossito o starnutito.

● È particolarmente importante lavare:
- Prima di mangiare o preparare il cibo
- Prima di toccarti il ​​viso
- Dopo aver usato il bagno
- Dopo aver lasciato un luogo pubblico
- Dopo essersi soffiati il ​​naso, aver tossito o starnutito
- Dopo aver maneggiato la maschera
- Dopo aver cambiato un pannolino
- Dopo essersi preso cura di qualcuno malato
- Dopo aver toccato animali o animali domestici

● Se acqua e sapone non sono prontamente disponibili, utilizzare un disinfettante per le mani che contenga almeno il 60% di alcol. Copri tutte le superfici delle mani e strofinale finché non si asciugano.

● Evita di toccare gli occhi, il naso e la bocca con le mani non lavate.


4. Evitare contatti ravvicinati
● All'interno della tua casa: evita il contatto ravvicinato con persone malate.
Se possibile, mantenere 6 piedi tra la persona che è malata e gli altri membri della famiglia.

● Fuori casa: metti 6 piedi di distanza tra te e le persone che non vivono nella tua famiglia.

- Ricorda che alcune persone senza sintomi potrebbero essere in grado di diffondere il virus.

- Stare ad almeno 6 piedi (circa 2 braccia di lunghezza) dalle altre persone.

- Tenere le distanze dagli altri è particolarmente importante per le persone che corrono un rischio maggiore di ammalarsi gravemente.


5. Copri la bocca e il naso con una maschera quando sei vicino agli altri
● Le maschere aiutano a prevenire la trasmissione o la diffusione del virus.

● Potresti diffondere il COVID-19 ad altri anche se non ti senti male.

● Tutti dovrebbero indossare una maschera negli ambienti pubblici e vicino a persone che non vivono nella tua famiglia, specialmente quando altre misure di allontanamento sociale sono difficili da mantenere.

● Le maschere non devono essere applicate a bambini di età inferiore a 2 anni, a chiunque abbia difficoltà a respirare o sia incosciente, incapace o altrimenti incapace di rimuovere la maschera senza assistenza.

● NON utilizzare una maschera pensata per un operatore sanitario. Attualmente, le maschere chirurgiche e i respiratori N95 sono forniture fondamentali che dovrebbero essere riservate agli operatori sanitari e ad altri soccorritori.

● Continua a tenere circa 6 piedi tra te e gli altri. La maschera non è un sostituto dell'allontanamento sociale.



6. Copri tosse e starnuti
● Coprire sempre la bocca e il naso con un fazzoletto quando si tossisce o si starnutisce o si utilizza l'interno del gomito e non sputare.

● Getta i fazzoletti usati nella spazzatura.

● Lavarsi immediatamente le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi. Se l'acqua e il sapone non sono prontamente disponibili, pulisci le mani con un disinfettante per le mani che contenga almeno il 60% di alcol.



7. Pulire e disinfettare

● Pulire E disinfettare quotidianamente le superfici toccate di frequente. Ciò include tavoli, maniglie, interruttori della luce, controsoffitti, maniglie, scrivanie, telefoni, tastiere, servizi igienici, rubinetti e lavandini.


● Se le superfici sono sporche, pulirle. Utilizzare detergente o acqua e sapone prima della disinfezione.

● Quindi, utilizzare un disinfettante domestico.


8. Monitora la tua salute ogni giorno
● Stai attento ai sintomi. Presta attenzione a febbre, tosse, mancanza di respiro o altri sintomi di COVID-19. 
Particolarmente importante se stai facendo commissioni essenziali, andando in ufficio o sul posto di lavoro e in ambienti in cui potrebbe essere difficile mantenere una distanza fisica di 6 metri.

● Misura la temperatura se si sviluppano i sintomi. 
- Non misurare la temperatura entro 30 minuti dall'esercizio o dopo aver assunto farmaci che potrebbero abbassare la temperatura, come il paracetamolo.


9. Proteggi la tua salute durante la stagione influenzale
È probabile che i virus influenzali e il virus che causa COVID-19 si diffondano sia in autunno che in inverno. I sistemi sanitari potrebbero essere sopraffatti dal trattamento sia dei pazienti con influenza che dei pazienti con COVID-19. Ciò significa che ottenere un vaccino antinfluenzale durante il periodo 2020-2021 è più importante che mai.

Sebbene ottenere un vaccino antinfluenzale non protegga contro COVID-19, ci sono molti importanti vantaggi, come ad esempio:

● È stato dimostrato che i vaccini antinfluenzali riducono il rischio di malattia influenzale, ospedalizzazione e morte.

● Ottenere un vaccino antinfluenzale può anche risparmiare risorse sanitarie per la cura dei pazienti con COVID-19.


Se tu thinchiostro questo articolo è utile, non dimenticare di condividere, FMUSER ti accompagnerà durante la pandemia!



Lasciate un messaggio 

Nome *
E-mail *
Telefono
Indirizzo
Codice Vedere il codice di verifica? Fare clic su Aggiorna!
Messaggio
 

Elenco dei messaggi

Commenti Caricamento in corso ...
Home| Chi Siamo| Prodotti e Servizi| News| Scaricare| Assistenza| Risposta| Contattaci| Assistenza
FMUSER FM / TV Broadcast One-Stop fornitore
  Contattaci