Aggiungi ai favoriti set Homepage
Posizione:Home >> News

prodotti Categoria

Prodotti Tag

Siti FMUSER

L'IMPATTO POSITIVO DEI MASS MEDIA NEI PAESI IN SVILUPPO

Date:2020/9/10 16:30:25 Hits:

Radio, giornali, televisione, Internet, social media, ecc., Sono tutte forme di mass media. Ciascuno di questi punti vendita ha la capacità di portare informazioni a migliaia di persone con un unico dispositivo. Sebbene in alcune comunità sia facile trarre vantaggio da questi punti di comunicazione come la televisione e l'accesso a Internet, non tutti hanno accesso a tali punti.


La radio è una delle forme più comuni di mass media nei paesi in via di sviluppo perché è economica e utilizza meno elettricità rispetto a molte altre forme di mass media, ma solo circa il 75% delle persone nei paesi in via di sviluppo ha accesso a una radio e circa il 77% di le persone nelle zone rurali hanno accesso all'elettricità.

Per i paesi in via di sviluppo che hanno implementato forme di mass media nelle loro comunità, ci sono stati numerosi risultati positivi.

I 5 principali impatti positivi dei mass media nei paesi in via di sviluppo





1.Avvicina le persone

Con l'implementazione dei mass media nelle società in Tunisia ed Egitto, i cittadini sono stati in grado di entrare in contatto tra loro attraverso piattaforme di social media come Facebook e Twitter e creare, organizzare e avviare proteste e campagne di strada. Inoltre, avendo accesso ai social media nei paesi in via di sviluppo, le persone sono in grado di connettersi a coloro con cui normalmente non avrebbero la possibilità di parlare.


2.Fornisce opportunità educative-

In molti paesi, la divisione tra le lingue locali e nazionali e le questioni di alfabetizzazione possono rendere difficile la comunicazione. Con l'uso dei mass media, è possibile costruire un ponte tra queste due lacune. In India esiste una stazione radio che fornisce informazioni nelle lingue locali e rispetta la cultura e le tradizioni locali.


3 Watchdog per l'interesse pubblico

I media sono il cane da guardia dell'interesse pubblico in molti modi. Uno dei modi principali è creare un publ consapevolezza di ciò che sta succedendo alle imprese e ai funzionari governativi. I media svolgono un ruolo importante nel dare alle persone l'opportunità di agire contro ingiustizie, oppressione e misfatti che altrimenti non sarebbero a conoscenza.


4.Informazioni sull'assistenza sanitaria disponibile

In Burkina Faso, è stata inviata una trasmissione radiofonica di massa che incoraggiava i genitori a cercare cure presso le strutture sanitarie locali per i loro bambini malati. Con questo impegno di massa sull'assistenza sanitaria, l'incoraggiamento delle persone a portare i propri figli nelle strutture sanitarie ha salvato migliaia di vite. Questo modo semplice per incoraggiare gli altri e sensibilizzare su alcune malattie è stato reso possibile attraverso una semplice trasmissione radiofonica.


5.Porta i problemi sociali alla vita

Simile al "watchdogging", i media danno vita a molte questioni sociali che altrimenti rimarrebbero sconosciute a molte persone. Nei paesi in via di sviluppo e nelle comunità come il Burkina Faso, quando è stata diffusa la trasmissione radiofonica su malaria, diarrea e polmonite, le persone sono state istruite e si sono mosse all'azione e sapevano di portare i propri figli in strutture sanitarie per cure preventive.


Come si vede, avere accesso a diversi mezzi di comunicazione è vitale per i paesi in via di sviluppo. Ecco tre modi in cui coloro che vivono nei paesi in via di sviluppo possono implementare i mass media per aiutare le persone e le comunità.






1.Fornire radio o giornali in luoghi pubblici-

Fornendo radio e giornali nelle aree pubbliche, consente ai membri della comunità di accedere a notizie, informazioni e avvisi di emergenza. Anche se le radio possono essere più economiche, ci sono ancora molte persone che non possono permettersi di avere una radio a casa loro. Fornendone uno in un luogo locale, non solo istruirebbe meglio i membri della comunità, ma riunirà anche la comunità.


2. Coinvolgi la comunità nella condivisione delle notizie-

Quando si responsabilizzano le singole comunità nel fornire le proprie notizie, non solo le rende indipendenti e orgogliose del lavoro che stanno svolgendo, ma ha anche un effetto positivo sulle economie locali. I media possono fornire molti lavori che altrimenti non sarebbero stati lì.


3.Rendi i media una piattaforma bidirezionale-

Creare una piattaforma bidirezionale tra la community e chi si trova dietro le stazioni radio, i giornali o le trasmissioni fa sentire la comunità coinvolta e che le loro voci vengano ascoltate. Un'organizzazione chiamata Soul City nell'Africa sub-sahariana sta dimostrando come funzionano le piattaforme a doppio senso coinvolgendo i loro ascoltatori e facendoli contribuire con pensieri e idee su questioni complesse.

Sia attraverso la radio che i telefoni cellulari, le forme di mass media vengono costantemente utilizzate per informare, educare e rafforzare le persone in tutto il mondo, sia che si trovino nelle comunità urbane che in quelle rurali.

Un modo semplice per accedere ai mass media nei paesi in via di sviluppo è contattare i funzionari del governo negli Stati Uniti. Fare clic qui per inviare un'e-mail ai senatori statunitensi sul Digital GAP Act e chiedere loro di dare il primo accesso a Internet mobile oa banda larga a 1.5 milioni di persone nei paesi in via di sviluppo entro il 2020.



Lasciate un messaggio

Nome *
E-mail *
Telefono
Indirizzo
Codice Vedere il codice di verifica? Fare clic su Aggiorna!
Messaggio

Elenco dei messaggi

Commenti Caricamento in corso ...
Home| Chi Siamo| Prodotti| News| Scaricare| Assistenza| Risposta| Contattaci| Assistenza
FMUSER FM / TV Broadcast One-Stop fornitore
Contattaci