Aggiungi ai favoriti set Homepage
Posizione:Home >> Notizie

prodotti Categoria

Prodotti Tag

Siti FMUSER

Tipi di emissioni radio F3E, F2D ecc.

Date:2017/8/17 11:35:44 Hits:

L'Unione internazionale delle telecomunicazioni utilizza un sistema convenuto a livello internazionale per classificare i segnali di frequenza radio. Ogni tipo di emissione radio è classificata in base alla sua larghezza di banda, al metodo di modulazione, alla natura del segnale modulante e al tipo di informazioni trasmesse sul segnale di vettore. Si basa sulle caratteristiche del segnale, non sul trasmettitore utilizzato.


Una denominazione di emissione è della forma BBBB 123 45, dove BBBB è la larghezza di banda del segnale, 1 è una lettera che indica il tipo di modulazione utilizzata dal vettore principale (non incluso alcun subcarrier per cui lo stereo FM è F8E e non D8E) , 2 è una cifra che rappresenta il tipo di segnale modulante di nuovo del carrier principale, 3 è una lettera corrispondente al tipo di informazioni trasmesse, 4 è una lettera che indica i dettagli pratici delle informazioni trasmesse e 5 è una lettera che rappresenta la Metodo di multiplexing. I campi 4 e 5 sono facoltativi.


Questo sistema di designazione è stato concordato alla Conferenza 1979 World Administrative Radio (WARC 79) e ha dato origine al Radio Regulations entrato in vigore il 1 gennaio 1982. Un sistema di denominazione simile era stato utilizzato in precedenti condizioni radio.

Dettagli di designazione


Tipo di modulazione



Tipo di segnale modulante



Tipo di informazioni trasmesse



Esempi comuni:


Broadcasting

A3E o A3E G
Modulazione ordinaria di ampiezza utilizzata per la trasmissione AM a bassa frequenza e media frequenza
F8E, F8E H
Trasmissione FM per trasmissioni radio su VHF e come componente audio delle trasmissioni televisive analogiche. Poiché vi sono generalmente toni pilota (subcarrier) per stereo e RDS, viene utilizzato il designatore '8', per indicare più segnali.
C3F, C3F N
Segnali video televisivi analogici PAL, SÉCAM o NTSC (precedentemente tipo A5C, fino a 1982)
C7W
Televisione digitale ATSC, comunemente su VHF o UHF
G7W
DVB-T, ISDB-T o DTMB, comunemente su VHF o UHF


Radio bidirezionale

A3E
Comunicazione vocale AM ​​- utilizzata per le comunicazioni aeronautiche
F3E 
FM comunicazione vocale - spesso utilizzata per la radio marina e molte altre comunicazioni VHF
20K0 F3E
Ampiezza FM, larghezza 20.0 kHz, deviazione ± 5 kHz, ancora ampiamente utilizzata per la radio di Ham, NOAA radio meteorologica, marittimi e utenti di navigazione aerea e utenti mobili di terra inferiori a 50 MHz [1]
11K2 F3E 
Larghezza di banda limitata FM, 11.25 kHz, deviazione ± 2.5 kHz - Tutti gli utenti di servizi di radio mobile di parte 90 (LMRS) che operano oltre 50 MHz sono stati tenuti ad aggiornare a apparecchiature a banda stretta da 2013-01-01. [2] [3] [4]
6K00 F3E
Anche FM Narrower, roadmap futuro per Land Mobile Radio Service (LMRS), già richiesto per la fascia di sicurezza pubblica 700 MHz
J3E
Comunicazione vocale SSB, utilizzata su bande HF da utenti marini, aeronautici e amatoriali
R3E
SSB con comunicazioni vocali a portata ridotta (AME), utilizzate principalmente su bande HF da parte militare (banda laterale compatibile)


Dati a bassa velocità
N0N
Supporto continuo, non modulato, precedentemente comune per la ricerca della direzione radio (RDF) nella navigazione marina e aeronautica.
A1A
Segnalazione digitando direttamente il vettore, ovvero continuo Wave (CW) o On-Off Keying (OOK), attualmente utilizzato nella radio amatoriale. Questo è spesso ma non necessariamente il codice Morse.
A2A
Segnale trasmettendo un tono modulato con un portatile, in modo che possa essere ascoltato con un normale ricevitore AM. Era già ampiamente utilizzato per l'identificazione di stazioni non-direzionali, di solito ma non esclusivamente del codice Morse (esempio di un'onda continua modulata, a differenza di A1A, sopra).
F1B
Telegrafia di codifica a frequenza (FSK), come RTTY [a]
F1C
Radiofax ad alta frequenza
F2D
Trasmissione dei dati tramite modulazione di frequenza di un carrier di frequenza radio con un subcarrier di frequenza audio FSK. Spesso denominato AFSK / FM.
J2B
Tasti di spostamento di fase come PSK31 (BPSK31)


C'è qualche sovrapposizione nei tipi di segnale, quindi una trasmissione potrebbe legittimamente essere descritta da due o più designatori. In tali casi, di solito è un indicatore convenzionale preferito.


Lasciate un messaggio 

Nome *
Email *
Telefono / Cellulare
Indirizzo
Codice Vedere il codice di verifica? Fare clic su Aggiorna!
Messaggio
 

Elenco dei messaggi

Commenti Caricamento in corso ...
Home| CHI SIAMO| Prodotti| Notizie | FAQ| Scaricare| Assistenza| Risposta| Contatti
Web:www.fmuser.net Mob:+86 18613072427 Phone:+86 020-87597795,EXT:804
Skype: rita.cai87 Email: rita@fmuser.net
Indirizzo: Room1603, HuiLanGe, No.273 HuangPu Rd West, TianHe Dis, Guangzhou, Cina, 510620 粤 ICP 备 号 15114298.
  Contatti